Contemplazione del tempo ibero a Maratea

Qualunque paesaggio è uno stato d’animo…

Contemplazione del tempo libero

Riscoprire il piacere
della lettura

Quando si legge un libro non si sfogliano solo dei fogli di carta con inchiostro e colla, si legge un’intera nuova vita. Amore, amicizia e navi in mare di notte; c’è tutto il cielo e la terra in un libro, in un vero libro. Leggere è un piacere che non tutti si concedono per mancanza di tempo. Alibi quasi sempre, solo a volte realtà e, quanto al tempo, se c’è quello per nutrire il corpo, dovrebbe essere più prezioso ritagliarsi quello per l’anima. Soprattutto d’estate, spazio di vacanze. Leggere apre le finestre sconosciute sul mondo, aiuta a conservare i nostri sogni, dà linfa ai sentimenti, fa avvicinare al significato dell’esistenza. Mentre “navighiamo” tra le pagine di un romanzo o di un saggio acquisiamo gli strumenti per capire meglio noi stessi, gli altri e il mondo che ci circonda.

Girovagando “furtivi” per l’albergo potrete scoprire titoli di libri che vi incuriosiscono su di un comodino , su di una vecchia cassapanca o persino in camera da letto. Portate il vostro libro preferito anche in vacanza; potrete fare divertenti scambi così da condividere le emozioni che può dare la lettura, non solo consigliandolo, ma anche prestandolo o regalandolo, facendolo così “viaggiare”.

Yoga in riva al mare

Ritrovare il proprio corpo con lo yoga in riva al mare…

In questo luogo, il mare immenso di fronte a voi, i grandi spazi riconciliano lo spirito. Per non perdere il contatto con sé stessi e ritrovare la serenità graffiata dalla vita quotidiana. Con Yoga in riva al mare si fa una vacanza praticando sulla terrazza a picco sul mare lo yoga unito allo stretching e alle tecniche più avanzate di massaggio rilassante.

Prima lezione “stato fisico”
La prima lezione è improntata sull’apprendere ciò che causa il rilassamento ad esempio il “mollare la presa”, lo staccarsi, cioè abbandonare la condizione di allerta.

Seconda lezione “stato mentale”
La seconda lezione porta alla consapevolezza di ciò che produce il rilassamento: entrare in uno stato di ascolto, di vigilanza e di attenzione.

Terza lezione “stato che ne consegue”
La terza lezione ci conduce a stadi più profondi in cui offrendo indicazioni particolari otteniamo la cessazione dei tumulti della mente scoprendo la bellezza del silenzio interiore.

Massaggi rilassanti
e rigeneranti

Concedetevi il vostro momento di puro relax…

Trattamenti innovativi per un massaggio che rimuoverà i vostri blocchi fisici ed emozionali, vi sentirete rinati, rigenerati. La principale finalità di questi massaggi è il recupero della percezione di se stessi. Il massaggiatore aiuta  a rientrare nel proprio corpo, a reimparare a sentire il corpo nel tempo presente (qui e ora) che è il tempo del rilassamento, del rallentamento dei ritmi, del percepire finalmente sé stessi in ogni parte del corpo, in ogni muscolo, in ogni tessuto; riacquisendo la consapevolezza del proprio corpo. La nostra nuova linea Blue Basilikos creata con oli essenziali di bergamotto e foglie di basilico, queste ultime ricche di vitamine b1, b2 e b3, unico per il suo accordo di note acquatiche e legno di sandalo è ideale per un momento di massaggio e di totale abbandono.

Digital Detox (su richiesta)

Niente internet, per carità. Smartphone ben chiusi nei cassetti, non c’è campo. E l’uccellino di Twitter? Molto meglio i cinguettii veri. La chiamano vacanza digital detox, in luoghi per curare quella che è ormai una vera e propria dipendenza e, come tale, ha bisogno di una vera e propria disintossicazione;  riprendere in mano la propria vita e staccare, letteralmente, la spina. 

Al Villa Cheta il tablet lo tiene la reception, un buen retiro che ha del miracoloso. Qui tablet e smartphone possono essere lasciati alla reception, che li custodisce mentre l’ospite si concede una gita nel cuore del Parco Nazionale del Pollino, il più esteso d’Italia, patrimonio Unesco, oppure una puntata tra i borghi, anche in uno dei più belli d’Italia, Morano Calabro o mentre vi concedete una giornata in una delle bellissime spiagge di Maratea.

Barefooting

Via il tacco 12, ed è già vacanza. Libertà. Si chiama Barefooting, significa camminare a piedi nudi senza neppure il calzino, perché sentire la terra fa bene, migliora la circolazione, la termoregolazione, la salute della schiena. Il Barefooting è una piacevolezza da scoprire. In tranquillità. Togliersi le scarpe su una delle bellissime spiaggie è un’esperienza da provare. Sul Golfo di Policastro, dove ogni cala è una sorpresa, sempre più spose scelgono questi angoli mozzafiato per il loro “sì” senza tacchi al tramonto. A pochi minuti, l’Hotel Villa Cheta ha creato un percorso più soffice: tutt’intorno alla piscina, in un parco di gelsomini e bouganville, si percorre un viaggio sensoriale unico. Ovviamente ogni calzatura è vietata.

Villa Cheta

Hotel & Restaurant

Via Canonica, 48, 85046 Maratea PZ – Basilicata Italia
Tel. +39 0973 878134 – Fax +39 0973 878135
Part. IVA 00528000763