Matera capitale della cultura 2020B

Ogni cosa che puoi immaginare
la natura l'ha già creata

Maratea hotel 2021

Ristorante

In un mondo di viaggi, dove ancora poche favole autentiche esistono, l’Hotel Maratea Villa Cheta offre la destinazione romantica ideale per la tua prossima vacanza. Villa Liberty a pochi chilometri dal centro di Maratea, è un luogo unico per eleganza ed atmosfera, caratteristiche della dimora privata, un rifugio intimo e raffinato.

Il Villa Cheta vi dà la chiave giusta per riprendere in mano la vostra vita e staccare letteralmente la spina, garantendovi tranquillità, camere ricercate e armonia con l’ambiente circostante. Il giardino mediterraneo e la nuova piscina naturale esterna vi accompagneranno in un viaggio sensoriale unico, contemplando il blu del mare di Maratea e il trionfo della natura.

L’hotel è a picco sul mare e la vicina spiaggia di Porticello, situata in uno splendido angolo di costa della Basilicata, è raggiungibile a piedi tramite una gradinata in pochi minuti; altre spiagge sono facilmente raggiungibili in auto come la spiaggia Anginarra e la spiaggia Nera.

In questo luogo particolare, il mare è immenso di fronte a voi, i grandi spazi riconciliano lo spirito, i dettagli contano sino alla perfezione.

Chi prima prenota più risparmia

Chi prima prenota più risparmia 2021

Rispetto per l’epoca e amore per il dettaglio

Camera del Maratea Hotel Villa Cheta

Perfetta armonia
tra presente e passato

L’ Hotel, ad Acquafredda di Maratea, offre un’ospitalità speciale, un’esperienza fuori dal comune per chi cerca un luogo particolare, raffinato ma informale e caloroso.

Per mantenere l’equilibrio squisito della Casa la struttura è rimasta pressoché inalterata contenendo al minimo il numero delle camere, arricchite da un arredamento pensato e ricercato.

Le trasparenze dei lampadari di Murano, deliziose lampade Art Nouveau, candide tende ricamate a mano, mobili rigorosamente d’epoca, pezzi di design contemporaneo: ogni ambiente dell’ hotel è unico, in perfetta armonia con un presente desideroso di passato.