Spiaggia Cersuta
La spiaggia di Rena d’a Carrubba, è un piccolo arenile di ciottoli posto a nord di Cersuta, in uno dei tratti più belli della costa di Maratea. Sopra questa spiaggia si trova la grotta di Cersuta (o grotta della Provvidenza).
Sembra che questa grotta sia stata scoperta per caso da un giovanissimo pastore che, durante una giornata di maggio del 1843, per vincere la noia, lanciava pietre verso la costa. Ma una delle pietre, invece di restituire l’eco , attraversò l’entrata della grotta  e fece un tonfo come in una pozza d’acqua.Così accorsero tutti gli abitanti di Cersuta, che all’epoca dovevano andare fino ad Acquafredda per prendere l’acqua,rimanendo entusiasti nel vedere lo splendido interno della grotta, una volta liberato dalla fitta macchia verde.
La spiaggia della Renicedda, è invece una minuscola spiaggetta posta  sotto le case di Cersuta.