Guida Blu: premiata Maratea

 

I mari o i laghi piu’ limpidi, i paesaggi mozzafiato, i luoghi d’arte e le eccellenze enogastronomiche del Belpaese. Dove insomma trascorrere la migliore vacanza all’insegna della qualita’, lo rivela Legambiente e Touring Club Italiano che con la “Guida Blu 2011″ segnala le migliori localita’ per l’estate.

La palma d’oro, anche quest’anno, per quanto riguarda la sezione mare, va a Pollica (con le frazioni costiere di Acciaroli e Pioppi), nel salernitano. Insieme alla cittadina campana, immersa nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano, altre 13 localita’ conquistano le 5 vele, il massimo riconoscimento assegnato dall’associazione ambientalista alle amministrazioni che coniugano al meglio qualita’ del territorio, dei servizi e politiche di tutela e sostenibilita’. La Sardegna si conferma la regione con la media piu’ alta di vele (3,51) migliorata ancora rispetto a quella dell’anno scorso (3,4) e vede anche una nuova entrata nella rosa delle 5 vele, Villasimius (Cagliari) che si aggiunge a Posada (Nuoro), Bosa (Nuoro) e Baunei (provincia dell’Ogliastra). Con Maratea (Potenza) la Basilicata entra per la prima volta nell’Olimpo delle magnifiche cinque vele mentre ne esce la Liguria, dove le Cinque Terre quest’anno si fermano a 4 vele. Stabili la Toscana e la Puglia che piazzano tra le prime 14, rispettivamente, 3 e 2 localita’. Migliora ancora la Sicilia che conquista il secondo posto con l’Isola di Salina (Messina) e vede sventolare le 5 vele anche a San Vito Lo Capo (Trapani) e Noto (Sicurasa).

Fonte: AGI News On

,

Menu

© 2014 Romantic Maratea Hotel & Restaurant Villa Cheta. - RCP Web Design
partner Twitter Maràtìa profumi Facebook YouTUbe